Disdetta allacciamento
acqua potabile

la disdetta del contratto va presentata solo nei seguenti casi:
– Cambio di Residenza
– Subentro
– Decesso del titolare del contratto

Le informazioni e i documenti necessari:
1. Modulo di richiesta correttamente compilato (online)
2. Scan del codice fiscale/partita IVA
3. Scan della carta d’indentità (lato anteriore e lato posteriore) del titolare
4. Scan dell’ultima fattura dell’acqua potabile
5. Certificato di morte

Il cliente

La causa

Causa di recesso (*)

Cambio di residenzaSubentroCambio dell'intestatarioDecessoAltro

Per la disdetta sono richiesti un documento di identità valido, uno scan del codice fiscale, l'ultima fattura dell'acqua potabile e, in caso di decesso dell'intestatario, il certificato di decesso

Documentazione richiesta

Documento di riconoscimento

Ultima fattura dell'acqua potabile

Certificato di decesso (eventuale)